14.03.2015 | LUKE SLATER + JEROEN SEARCH

La sinestesia è un processo percettivo che mescola e confonde i sensi e permette di vedere la musica o sentire il sapore delle parole. 
La sinestesia è la figura retorica che utilizziamo più spesso senza rendercene conto. 
Con essa mettiamo in rapporto due aree sensoriali diverse, permettendo l’incontro di mondi lontani; dalla loro unione nasce un nuovo senso delle cose. La vista si confonde con l’udito o il gusto confluisce nel tatto. 
Luke Slater e la sua musica ne sono sicuramente contagiati. 
I fruitori della sua arte hanno la possibilità di entrare nel suono, diventarne protagonisti e vivere il suo vibrante pulsare con tutti e cinque i sensi. 
Luke è incatalogabile, uno dei più influenti e straordinari produttori delle due decadi passate.
Amalgama e fonde la musica attraverso un fenomeno che mescola le percezioni, provocando un estasi dei sensi.
Se tutto ciò non dovesse bastare, oltre al nostro oramai ben conosciuto Oniks che per l’occasione suonerà in back to back con MTD, il live di Jeroen Search è uno dei più interessanti in circolazione, costituito di sole macchine analogiche.

Metti a fuoco il tuo udito e ascolta le vibrazioni.

Lineup

– LUKE SLATER
– JEROEN SEARCH live
– ONIKS b2b MTD


Guest List? Compila il form per inserirti :

http://www.funkyou.it/index.php/guest-list/

Vi ricordiamo che il primo disco inizia a girare alle 23.00 in New DUDE CLUB – VIA BONCOMPAGNI 44 – MILANO
INFO: ✉ info@milanotechnocity.it // ✆ Mobile: 320 5390830


 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *