07.03.2015 | REGIS & SAMUEL KERRIDGE

“Da una coscienza collettiva frustrata e paranoica dove a dilagare sono materialismo e scarsa capacità di sogno, da un umore esistenziale inconscio e represso, da una forma di solitudine, abbandono, noia, nichilismo e alienazione nasce Hormonal Sequenze: un soggiorno piacevole in un inferno dantesco. “

Fin dalla prima volta in cui è stata pronunciata la parola “Techno”, nella mente di Regis era già presente un’idea. La sua idea. La sua techno.
E’ nella scena da ormai vent’anni ed è uno dei fondatori dell’ etichetta discografica Downwards, label di chiara ispirazione techno, che tra gli altri, vede brillare i nomi di : Surgeon, Female e Portion Reform.
I buongustai della techno sanno che i gli ingredienti segr
eti di Regis sono: la follia con il quale vive, crea e suona la sua musica, quel pizzico di arroganza che serve per stimolare il pubblico, per rendere tutto ancora più reale, tanto da plasmare un esperienza che non potrà esser altro che unica e brillante.
Ritmo e distorsione prenderanno forma e si toccheranno nel momento in cui ci sarà il cambio di consolle tra Regis e Samuel Kerridge, anche lui, gioiello della Downwards, luccica di sfumature techno-industrial e noise.
Un suono che scandisce tempo e ricordi, in un susseguirsi di intrecci metallici e curvature siderurgiche.
Da qualche parte tra sperimentazione e dischi senza tempo ci saranno loro, ci sarete voi. Ci saremo noi e il Dude club. Cuori e mente, in un altra dimensione.

Lineup

– REGIS
– SAMUEL KERRIDGE
– ANAL VIRGINITY


Guest List? Compila il form per inserirti :

http://www.funkyou.it/index.php/guest-list/

Vi ricordiamo che il primo disco inizia a girare alle 23.00 in New DUDE CLUB – VIA BONCOMPAGNI 44 – MILANO
INFO: ✉ info@milanotechnocity.it // ✆ Mobile: 320 5390830


 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *